1ricettalgiorno By

Servire il caffè


Vieni a bere un caffè?

Servire il caffè è un’arte.
E non basta un buon caffè, quello non è che l’inizio.

Invitare qualcuno ‘per un caffè’ è però l’invito perfetto per quando non avete ancora dimestichezza con i fornelli ma volete comunque avere gli amici da voi.
Certo, non basta il caffè: su questo siamo d’accordo, vero?

Ecco allora un’idea natalizia per servire il caffè con i biscotti glassati, da preparare per tempo e offrire agli ospiti su un bel piattino con un tovagliolo bianco a fare da base.
No, non vale il tovagliolo di carta!
Sbizzarritevi con lo zucchero: i puristi non lo vogliono, ma magari i vostri amici sì. Quindi preparatene almeno due tipi, in due bei contenitori con un cucchiaino adeguato.
Per noi, muscovado tutta la vita: il suo sentore di liquirizia dà subito carattere al vostro espresso.

Per la colazione più raffinata caffè nero, latte e un bel pane da affettare e servire con la confettura, quella preparata quest’estate che sprigionerà un meraviglioso profumo di buono.

E se l’invito è per un dopo cena? Via di sperimentazione.
Una tazza, un cucchiaio di miele, il caffè e un ‘tot’ di rum.
Alternativa? Cioccolato fuso, caffè ed è subito dolcezza.
Felicità assicurata.

Per realizzare i biscotti, servono due parti, la pasta frolla e la glassa.

La pasta frolla la trovate qui: www.unaricettalgiorno.it/pasta-frolla

Una volta pronta, e fatta riposare, la potete stendere e usare per preparare i biscotti.
Usate gli stampini natalizi o quelli che preferite, ponete i biscotti su una teglia foderata con carta da forno e poneteli in forno già caldo per 10/12 minuti a 180°.
Sfornate e fate raffreddare completamente.
E mentre tutto questo avviene, avrete il tempo di preparare la GLASSA.

La glassa si prepara mescolando una parte di albume (diciamo l’albume di un uovo, quindi circa 35 g) e 5 gocce di succo di limone con tanto zucchero a velo sino ad ottenere una consistenza omogenea densa ma filante (100 g, ma provate finché non vedete che la glassa cola dal cucchiaio a filo senza spezzarsi).
Usatela per decorare i biscotti.
Potete decorarli col cucchiaio, coprendoli completamente.
Se invece volete decorarli come nelle nostre foto dovete usare una sac à poche (tasca da pasticceria) che si compra al super, si riempie con la glassa, si taglia al fondo e poi si usa come una penna.

La glassa, se avanza, va conservata coperta con pellicola per non farla seccare.

Credits: http://instagram.com/beatricebeatrice
Special thanks to: #marinonipeltro

1ricettalgiorno
1ricettalgiorno
About me

Unaricettalgiorno è un lavoro di gruppo. Nasce dall’esigenza di prendere meno sul serio il mondo del cibo, ma non per questo spiegandolo meno seriamente, anzi. Costruito da professionalità diverse ma molto affiatate, è la nuova frontiera del magazine web di qualità.

YOU MIGHT ALSO LIKE

toast vegetariano
TOAST VEGETARIANO CON PATE’ D’OLIVE
April 15, 2019
dessert esotico
DESSERT ESOTICO
April 04, 2019
cestino pane
Il cestino del pane
February 08, 2018

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *