1ricettalgiorno By

Pesche ripiene


Ingredienti e dosi per 8 persone:
4 pesche non troppo mature
100 g di amaretti
2 tuorli d’uovo
50 g di burro
1 cucchiaio di cacao amaro
4 cucchiai di zucchero
1 pizzico di cannella in polvere
Zucchero a velo

Preparazione:
Tagliare a metà le pesche, eliminare il nocciolo e svuotarle parzialmente. Porre la polpa in un piatto fondo, schiacciarla bene con una forchetta fino a farne una pasta.
Unire alla polpa lo zucchero, gli amaretti sbriciolati, il cacao e i tuorli. Mescolare e schiacciare con la forchetta per amalgamare il ripieno.
Riempire le mezze pesche con la farcia. Decorare ogni mezza pesca con un ricciolo di burro.
Disporre le pesche in una teglia a bordi alti, foderata con carta forno, e cuocere in forno per 30 minuti a 180°.
Sfornare, far intiepidire e servire spolverizzando di zucchero a velo e cannella.
Si serve una mezza pesca a testa, e si mangiano tiepide con coltello e forchetta.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: Bassa

Questa ricetta risale all’Ottocento, e da allora compare su tutte le tavole prima piemontesi e poi italiane a fine estate: è allora – infatti – che si trovano le pesche più adatte, con la polpa che si stacca perfettamente dal nocciolo senza sfaldarsi. Innumerevoli le varianti, perché ognuno ci aggiunge o toglie quel che gli va: spesso le ho cucinate aggiungendo alla farcia un paio di cucchiai di cacao in polvere, oppure con frutta secca mista tritata al posto degli amaretti. L’importante è caramellarle bene in forno, rendendole golosissime!

1ricettalgiorno
1ricettalgiorno
About me

Unaricettalgiorno è un lavoro di gruppo. Nasce dall’esigenza di prendere meno sul serio il mondo del cibo, ma non per questo spiegandolo meno seriamente, anzi. Costruito da professionalità diverse ma molto affiatate, è la nuova frontiera del magazine web di qualità.

YOU MIGHT ALSO LIKE

Assaggi 07_09
Assaggi web: sempre più cibo, gli articoli degli altri in rete
September 07, 2018
spaghetti allo scoglio
Spaghetti allo scoglio
July 06, 2017
grigliata
La grigliata di Ferragosto
August 14, 2016

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *