Roberto By

Assaggi web: sempre più cibo, gli articoli degli altri in rete


Gli assaggi di questa settimana: una nuova idea di guida gastronomica partendo dal piatto ideale; giovane pasticciere e imprenditore anche, la storia di Nicolò Moschella; Michelin Francia 2018 il catalogo delle stelle; Lorenzo Vecchia cucina d’autore in provincia; fare rete contro diete pericolose e fake news. Buona lettura!

 

1 ) Il sogno di un gourmet? Probabilmente quello di trovare il ristorante ideale, quello che racchiuda in un unico menu i migliori piatti mangiati in anni di peregrinazioni gastronomiche. Solo un sogno. Nella realtà però esiste il locale in cui si è mangiato il miglior dessert, la miglior pasta o il miglior piatto di carne. Potrebbe essere un’idea per un’insolita guida gastronomica, che segnali posti che vale la pena visitare proprio per quel piatto specifico, una preparazione che vale il viaggio.

Leggi l’articolo completo su Dissapore

 

2 ) Le storie di cuochi, pasticcieri, panificatori, giovani bravi e di successo catturano sempre. Sarà per il fatto che coniugano la giovane età all’impegno serio, costante e non privo di sacrifici. È il caso di Nicolò Moschella, 23 anni e già un laboratorio con dieci dipendenti; sveglia alle 2:30 e un curriculum di esperienze nel quale spicca Iginio Massari, tutti indizi di grandi potenzialità.

Leggi l’articolo completo su Corriere Milano

 

3 ) Michelin Francia 2018. Presentata a Parigi l’ammiraglia della famiglia Michelin che ha dispiegato la propria forza di fuoco. Il risultato? 621 ristoranti stellati in tutto l’esagono. Gambero Rosso fa un utile riassunto della serata. Una nostra cronaca della diretta streaming invece la potete trovare qui.

Leggi l’articolo completo su Gambero Rosso

 

4 ) Lorenzo Vecchia, chef, under 30 e premiato a Care’s quest’anno. Racconta la propria idea di sostenibilità, nella quale il km0 è una “valutazione logica, non una scelta estrema”. Lorenzo è testimone del cosiddetto viaggio di ritorno: esperienze importanti, anche all’estero, e poi il ritorno a casa, la provincia milanese di Pozzuolo Martesana, dove sembra esserci solo nebbia e campagna e invece c’è molto da valorizzare e amare. 70% locale 30% globale, con queste percentuali potrebbe essere riassunta la sua idea di cucina; attaccamento alle origini ma con lo sguardo affacciato sul mondo.

Leggi l’articolo completo su Munchies Vice

 

5 ) Il Fatto Quotidiano, nella battaglia quotidiana che in molti combattono contro fake news e diete improvvisate, ha lanciato un appello ad associazioni di settore. L’Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’Alimentazione, tra le altre, ha raccolto l’invito ed emanato un comunicato. Fare rete per combattere le false notizie in rete, in campo alimentare, ma non solo.

Leggi l’articolo completo su Il Fatto Alimentare

Roberto
Roberto
About me

Impiegato a tempo indeterminato, ma aspirante "flâneur", almeno nei sogni; un ozio creativo nel quale dedicarsi completamente alla buona tavola, al cucinare, alle arti visive, alla lirica e alla lettura dell'opera omnia di Balzac. Restando coi piedi per terra coltivo queste attività come passioni personali, quando posso, nel tempo libero. Scrivo di cibo perché amare qualcosa e voler comunicare questo amore credo siano una cosa sola, da gourmand aspirante gourmet, sempre pronto ad imparare cose nuove.

YOU MIGHT ALSO LIKE

Assaggi 08_06
Assaggi web: sempre più cibo, gli articoli degli altri in rete
June 08, 2018
Assaggi 19_01
Assaggi web: sempre più cibo, gli articoli degli altri in rete
January 19, 2018
assaggi 24_11
Assaggi web: sempre più cibo, gli articoli degli altri in rete
November 24, 2017

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *